Con il passare del tempo e lo sviluppo della tecnologia di settore, il numero di trattamenti estetici è aumentato considerevolmente. Sempre più persone si rivolgono ai centri specializzati per prenotare sedute di ogni tipo. Tra queste, una delle tecniche più richieste è la cosiddetta elettroporazione, efficace per eliminare o attenuare fastidiosi inestetismi cutanei e rigenerare la pelle. Si tratta di un’innovazione che ha preso piede negli ultimi anni, suscitando, immediatamente, reazioni positive da parte del pubblico.

Il Centro Estetico Barbara Gatti offre ai propri clienti l’opportunità di prenotare sedute di elettroporazione dalla durata di 50 minuti, durante i quali sarà possibile combattere tutte quelle imperfezioni che, solitamente, sono difficili da debellare.

Tra i trattamenti corpo, l’elettroporazione è uno dei più in voga, proprio perché permette alla pelle di assorbire più velocemente i principi attivi presenti nelle creme applicate, assicurando loro una decisa e più intensiva azione. 

Nel dettaglio

Ma cos’è veramente l’elettroporazione?

Con questo termine si fa riferimento ad una tecnica di ultima generazione, che si serve di un’apposita apparecchiatura denominata elettroporatore. Si tratta di un classico manipolo, con, all’estremità, una parte denominata roller, che andrà direttamente a contatto con l’epidermide. Attraverso una scarica elettrica indolore ed a basso voltaggio, i pori subiranno una dilatazioneche permetterà al cosmetico applicato superficialmente di arrivare in profondità. Rispetto al metodo tradizionale, che non prevedeva l’utilizzo di strumenti sofisticati, questa tecnica consente al professionista di raggiungere gli obiettivi prefissati in minor tempo, offrendo al cliente un servizio più celere, ma non per questo meno soddisfacente. Inoltre, al di là dei comuni inestetismi, attraverso l’elettroporazione è possibile combattere il rilassamento dei tessuti e rinvigorire il tono muscolare.

I consigli

Proprio perché l’elettroporazione è un trattamento da compiere con l’impiego di attrezzatura specifica, il consiglio più importante è proprio quello di rivolgersi ad un personale altamente qualificato, in possesso delle competenze necessarie ad intervenire in questo particolare tipo di operazioni. La tecnica in questione, infatti, rigenera la pelle solo se attuata nei giusti modi e tempi, permettendo alla cute di avere il giusto recupero.

Nelle prime fasi del percorso è bene non esagerare.

Per iniziare, infatti, saranno sufficienti non più di due sedute a settimana, così come suggerito dal personale del Centro Estetico Barbara Gatti, con sede in Via Ronchetti 9, a Bergamo, da tempo specializzato in elettroporazione.

Prenota il tuo trattamento al numero 035 0789156 o scrivendoci all’email info@esteticabarbaragatti.it.