La pelle seccaè un problema che affligge milioni di persone. Un organo così importante come la pelle, però, ha bisogno di costanti cure ed attenzioni.

Chi è affetto da questa fastidiosa problematica ha un’epidermide particolarmente sottilee fragile, con la tendenza a disidratarsi con estrema velocità. Al pari della pelle grassa ed impura, anche in questo caso il soggetto si sente particolarmente a disagio e si rivolge ad esperti del settore per sottoporsi a trattamenti mirati e risolutivi. Il Centro Estetico Barbara Gatti offre ai propri clienti pacchetti viso in grado di contrastare gli inestetismi della pelle secca, andando ad agire su quelle che sono le principali cause del problema.

In una fase preliminare, un attento studio della situazione concreta darà al professionista la possibilità di mette a punto una strategia efficace e personalizzata, così da assicurare risultati soddisfacenti e duraturi. In pochi sanno che esistono diversi tipi di pelle secca, ciascuno con caratteristiche differenti.

In questo articolo cercheremo brevemente di analizzare le varie tipologie e capire qual è il modo migliore per trattare ciascuna di queste.

L’analisi

Come anticipato, perché l’esperto possa intervenire in maniera risolutiva, è fondamentale classificare con esattezza il tipo di pelle secca della persona che si ha di fronte.

Una prima e dettagliata analisi può, infatti, evidenziare quattro differenti livelli di secchezza.

La primae più comune è quella che presenta un assottigliamento della cute, una tensione importante dei tessuti ed una notevole desquamazione.

La versione ancor più delicata, invece, aggiunge a questi sintomi un arrossamento continuo della zona, unito ad una costante sensazione di calore sulle guance.

La pelle secca può anche esser definita atona, proprio a causa del colorito spento e quasi grigiastro che contraddistingue il volto di chi ne soffre.

Questo particolare sintomo si aggiunge a quelli già elencati nelle prime due categorie.

Per finire, con il termine pelle secca matura si fa riferimento ad un derma che ha come tratto distintivo una importante ruvidezza, unita a profonde rughe.

L’intervento

È bene ribadire che ogni tipo di pelle secca ha bisogno di un intervento personalizzato.

Ciò che, però, accomuna tutte le categorie precedentemente analizzate è, senza ombra di dubbio, l’impellente esigenza di un’idratazione profonda dell’epidermide.

Il Centro Estetico Barbara Gatti ha sperimentato con successo il cosiddetto trattamento Top 10.

Si tratta di una combinazione di ben 10 oli essenziali, che agisce sulla pelle secca nutrendola ed illuminandola. Il colore della cute appare assolutamente migliorato, privo di arrossamenti e con rughe decisamente meno profonde.

Ogni aspetto sopra analizzato beneficia di un notevole miglioramento, che sarà possibile mantenere nel tempo attraverso sedute periodiche.

Se anche tu hai la pelle secca e desideri maggiori informazioni a riguardo, recati presso il Centro Estetico Barbara Gatti. Ci trovi a Bergamo, in Via Ronchetti 9.